PON LAMBRO

CARTOLINE DAL LAMBRO

IL MODULO È UN’INIZIATIVA CHE VUOLE DEDICARE PARTICOLARE ATTENZIONE ALLO SVILUPPO DELLA SENSIBILITÀ AMBIENTALE E PAESAGGISTICA, IN UN’AREA CARATTERIZZATA ANCHE DA DEGRADO AMBIENTALE, SCARSA COESIONE SOCIALE, DIFFUSO DISAGIO ABITATIVO ED OCCUPAZIONALE E CARENZA DI SERVIZI. CREARE UNA CONSAPEVOLEZZA NEI RAGAZZI E NELLE LORO FAMIGLIE DI QUALE SIA IL PAESAGGIO TIPICO LOMBARDO, ANCORA PRESENTE PER PICCOLI LACERTI LUNGO LE SPONDE DEL FIUME LAMBRO. I RIFERIMENTI VICINI SARANNO LE CASCINE (SANT’AMBROGIO, CAVRIANA), LA GRANGIA DI MONLUÈ E IL QUARTIERE LAMBRATE. I DUE RIFERIMENTI PIÙ DISTANTI, VERSO I QUALI FARE DELLE ESPLORAZIONI PER CAPIRE LA DIMENSIONE GEOGRAFICA DELLO SPAZIO ENTRO CUI SI CONCENTRERÀ POI L’ATTIVITÀ SARANNO IL PARCO DI MONZA (ATTRAVERSATO DAL FIUME LAMBRO) E L’ABBAZIA DI CHIARAVALLE. IL LAMBRO DIVENTA OCCASIONE PER RACCONTARE AI RAGAZZI LA STORIA DELLA CITTÀ ANCHE NEI SUOI SVILUPPI PIÙ RECENTI: I GRANDI INSEDIAMENTI INDUSTRIALI DI LAMBRATE, OGGI ABBANDONATI, LA TANGENZIALE. I RAGAZZI SARANNO DIRETTAMENTE COINVOLTI NELLA REALIZZAZIONE DI “CARTOLINE” DIGITALI CON LE QUALI SINTETIZZARE E DIFFONDERE IL PAESAGGIO DEL LAMBRO. LE CARTOLINE SARANNO SIA STAMPATE CHE DIGITALI. CONFLUIRANNO INFATTI SUL GEO-PORTALE E SARANNO CARATTERIZZATE DA UN QR-CODE. QR-CODE CHE SARÀ POSIZIONATO DAI RAGAZZI IN LOCO LUNGO IL LAMBRO E QUINDI PERMETTERÀ DI RACCONTARE LE LORO SCOPERTE SUL TERRITORIO ANCHE AD UN PUBBLICO PIÙ AMPIO ED ESSERE RACCONTATE DAGLI STRUMENTI A DISPOSIZIONE DELLA REDAZIONE DI QUARTIERE.

 
This site was designed with the
.com
website builder. Create your website today.
Start Now